Barman & Coffee SchoolProdotti in venditaColonials - il nuovo prodotto

CORSO BAR MANAGER
INIZIO NUOVO CORSO BAR MANAGER IL 14-05-2007
2007-04-04 17:24:47

OFFERTA DEL MESE
Con l'acquisto di almeno 4 cartoni di Malheur e 4 cartoni di birre latino-americane in omaggio 5 menù personalizzati a colori e plastificati con relativi prezzi da voi indicati con le birre da voi acquistate.
2007-04-05 13:24:01

Evento cinecittà Campus 17-01-2007
Oro Rocca e JeansTiziana Rocca
2007-04-05 17:02:34

Segnalazione locali
Segnalateci un locale, lo inseriremo a titolo gratuito sul nostro sito.info@masterhoreca.com Ristorante O'Professore Via Fiume Giallo 80/100 Roma Tel. 06.52207391Aperto Pranzo/Cena
2007-04-06 10:45:39

El Mojito
Segnalazione locali Grazie per averci segnalato questo locale.Gli faremo visita al più presto e vi sapremo dire se vale la pena visitarlo.Intanto da quanto mi dite sembra proprio che ne valga la pena.Saluti al mittente della mail e Auguri a Tutti.El Mojito Piazza Giocchino Belli 4389 9628151Roma Trastevere
2007-04-06 12:37:34

KJYAS ONE SUN ART AND WINE BAR
Il nuovo e caratteristico Art and Wine Bar a Trastevere, prossima inaugurazione.Vi faremo sapere.Intanto grazie per la segnalazione, ci dicono che comunque già è aperto.Manderemo un nostro inviato, comunque se passate fateci sapere.Piazza Sidney Sonnino 49 Trastevere Roma +39-334-8010817Sconti per i lettori di www.masterhoreca.com
2007-04-11 08:38:06

PK CAFE'
PK CAFE' in Via della Lungaretta 76 Tel. 065894430 Romaci dicono che è cambiata gestione, il locale offre cocktail, vini in degustazione, tea, cioccolato, infusi e tisane. Molto caratteristici i suoi tavoli bassi e nolto ampi.
2007-04-11 08:41:03

gadget luminosi

2007-04-23 16:31:00

RESTAURANTE - BAR FLORIDITA
Restaurante - Bar Floridita : La cuna del daiquirí Historia del Floridita En el año 1817 abre las puertas por primera vez, en la esquina de Obispo y Monserrate “La Piña de Plata”, un poco después “La Florida” y más cercano a nuestros días el “Floridita”, como se le conoce en el mundo entero, aún en nuestros tiempos. Más de 187 años de historia prestigian a este clásico por distinción, perteneciente a la empresa Empresa Extrahotelera “Palmares “ que conserva todo su esplendor y exquisitez, respetando su decoración al estilo Regency, que estrenara en los años 50. En 1953 la Revista “Esquire” lo reconocería como uno de los 7 bares más famosos del mundo y en 1992 se le concede el Premio Best of the Best Five Star Diamond Award de la Academia Norteamericana de Ciencias Gastronómicas como el Rey del Daiquirí y Restaurante especializado en pescados y mariscos más representativo. La rica historia del Floridita guarda entrañables anécdotas de lo que fue y es la Habana, de sus más selectos visitantes: de la cultura, la política, el arte, la vida social que han disfrutado de su excelente coctelería y la exquisitez de sus platos a base de pescados y mariscos, elaborados por maestros de la culinaria expertos en la cocina Internacional y Cubana, con una cocina de autor, que tiene un sello único y solo se podrá encontrar aquí entre estas paredes que se conservan a pesar del paso del tiempo y por el celo entrañable de sus más fieles guardianes, los trabajadores. Por su célebre Bar han desfilado varias generaciones de cubanos y cuanto extranjero visitara la Habana, conocido o no, muchos para apreciar y constatar aquello que le encontró el célebre escritor norteamericano Premio Nobel de Literatura Ernest Hemingway, que tantas horas pasara sentado en su barra, escuchando a los asiduos del lugar, o dándole forma a algunas de sus historias acompañado de su bebida favorita el Daiquirí, o del Papa's trago que él trasformó a su gusto y que hoy muchos vienen a degustar. A Hemingway sólo le bastó una visita al Floridita para quedar prendado por siempre de uno de los más emblemáticos rincones de la Habana y de Cuba “La Cuna del Daiquirí” fue por los años 30, cuando escribía el borrador de “Por quién doblan las campanas.” Pero lo que le garantizamos a todo aquel que lea esta página es que siempre que usted visite el Floridita encontrará un calor humano, que lo hará sentirse el Rey del mundo, conocerá de los placeres del paladar, tanto por sus bebidas como por sus comidas, quedará atrapado como muchos otros, que en los largos años de servicio de este majestuoso lugar, así lo han reconocido.   http://www.floridita-cuba.comObispo No.557 esq. a Monserrate, Habana Vieja, Ciudad de La Habana, Cuba. Reserva:(53-7) 867 1299, Tel.:(53-7) 867 1300, 867 1301 Ext. 128.Telefax:(53-7) 86 68856Reservas:info-floridita@floridita-cuba.comreservas-floridita@floridita-cuba.com 
2007-04-29 13:49:40

Bucanero o Cubanero
Bucanero o CubaneroFinalmente anche in Italia la famosa cerveza cubana Bucanero Fuerte, purtoppo per problemi di marchi arriverà con un altro nome Cubanero. Il prodotto comunque sarà lo stesso e anche l'etichetta. Per info prodotto +39+349+4560536 Dal 21-07-2007 disponibile.Per ordini ordini@masterhoreca.com
2007-06-16 13:13:13

Brhama
Abbiamo aggiunto alle nostre birre anche la famosa brasiliana Brhama.Info prodotto +39-349-4560536
2007-07-06 11:18:52

KIEV 1896
19 Luglio 2007 - 11:10 KIEV 1896la Vodka KRYSHTALEVA KIEV 1896 viene prodotta nella storica distilleria STOLICHNY STANDART di KIEV. Questa distilleria nasce per volere dello Zar Nicola II che nel 1896 con un editto  autorizza a produrre vodka per la corte. La “KRYSHTALEVA KIEV 1896” nasce dalla riunione delle tradizioni antiche con le esigenze dei tempi moderni. Qualità speciale per una vodka pura ottenuta dall’alcol “lux” ricavato dal miglior grano e dalle migliori acque che attraverso un processo di filtraggio brevettato basato sulla proprietà degli ioni d’argento hanno reso possibile raggiungere un livello di purezza fino ad ora impossibile. Vengono utilizzati 15 passaggi di depurazione (9 per l’acqua e 6 per la vodka). A differenza di quanto avviene nella maggior parte delle altre aziende l’acqua non viene distillata per lasciarla “viva” e preservare  il suo gusto morbido. Questa è una tecnologia innovativa che utilizza le proprietà antisettiche ed emollienti degli ioni d’argento durante il processo di filtraggio. Senza aromatizzanti, questo  prodotto rientra nell’elite delle vodka di qualità.info prodotto +39-349-4560536
2007-07-19 15:00:55

RON ARECHA ORIGINAL RON CUBANO
Vi presentiamo il nuovo prodotto di MASTER HORECA: RON ARECHA orginal cubano provenienza CIUDAD DE LA HABANAPer saperne di più cliccate sul link del nostro osservatorio:http://blog.libero.it/MASTERHORECA/3004819.html
2007-08-07 17:17:06

COLONIALS COFFE AND CHOCOLATE ( Caffè e cioccolato )
Il nuovo caffè di MASTER HORECA  in distribuzione con tutta una linea di tea equosolidali, cioccolata già pronta da servire MASTER MARTINI, cioccolatiere della UGOLINI leader mondiale per produzione di cioccolatiere, frigo drink etc, caffè al ginseng, caffè al Guaranà, perodotti da un'azienda giovane e dinamica , VANQUE .info prodotti 06 5122537 fax 06 5142141 Ugo Di Paolo 349 4560536per ordini e preventivi oridni@masterhoreca.com . 
2007-09-29 12:58:58

PIANETA BIRRA 2008 STAND ERACLEA
COLLABORAZIONE ERACLEA  PIANETA BIRRA 2008
2008-03-05 19:18:27

TIRRENO CT
Un evento straordinario quello del 28° Tirreno CT, svoltosi come di consueto nella magnifica struttura fieristica di Marina di Carrara (MS) dal 2 al 5 Marzo 08. Le aziende del Food & Beverage presenti hanno potuto accogliere i tanti visitatori provenienti non solo dalla storica Versilia ma anche sorprendentemente da molte altre località: Liguria, Parma, Maremma, Firenze e tante altre.MASTER HORECA Consult & Training, ancora una volta presente per Eraclea, per un evento speciale: i primi 40 anni di attività Eraclea.Attraverso, i tanti momenti formativi e di degustazione organizzati sullo stand abbiamo presentato diversi nuovi prodotti e soprattutto tanti concetti / idee per il bar e la ristorazione.Tra i prodotti nuovi ed innovativi spicca “Un dolce per Te” al gusto di mascarpone, presentato già a Rimini in occasione del Sigep e del  Pianeta Birra 08,  inoltre, abbiamo presentato in anteprima assoluta la Crema di Whisky  un’autentica mousse ottenuta in sorbettiera da servirsi con aggiunta di liquori, in abbinamento alla crema fredda al caffè piuttosto che con la cioccolata fredda e /o con aggiunte delle tante Salse e Decor di cui Eraclea è ricchissima !. Tantissimo successo hanno riscosso i prodotti  monoporzioni per: granite; frozen cocktail; shaker ice tea; cioccolate shakerate con e senza spiriti (Batido) e servite nell’originale bicchiere Tiki.  eventi@masterhoreca.com
2008-03-13 11:50:27

BIRRE CARAIBICHE
Assaggi tropicali, fiumi di cerveza Alla birra la riconosciuta qualità degli ingredienti, la capacità di dissetare e accompagnare gli spuntini non basta più. Alla birra si chiede anche di saper suscitare emozioni e atmosfere intriganti. Per questo motivo sono andate particolarmente forti nei più diversi locali le birre provenienti da Paesi tropicali, Messico e Cuba in testa. Accanto a una conosciuta e affermata regina delle vendite come Corona Extra, si stanno facendo largo altre specialità birrarie (cervezas) provenienti da quel mondo di sogno. Sole, palme e mare (e amore). Questa l’immagine che caratterizza il mondo dei Tropici, in particolare il mar dei Caraibi. Circondate dalle coste di Florida, Louisiana, Messico, Nicaragua, Panama, Colombia e Venezuela, le isole delle grandi Antille (Cuba, Giamaica, Santo Domingo, Porto Rico) sfumano in un arcipelago di isolotti (Antigua, Barbados, Martinica). Un’atmosfera che affascina gli italiani che, sempre più spesso da turisti amano passare le proprie vacanze in quei lidi, con in mano rinfrescanti bevande come birra e cocktail al rum. Le loro esperienze e avventure sono alla base del successo dei locali pubblici che si ispirano a quel mondo “magico”. E di questi ritrovi ce ne sono ormai almeno un migliaio, in particolare ispirati ai modelli messicani e cubani, il cui format sfuma in quella di altri modelli latinoamericani più “meridionali” come quelli brasiliani, tutti alimentati dalla musica (qui salsa e mambo, là samba) oltre che dalla gastronomia. Molto tempo prima che i conquistadores spagnoli invadessero le loro terre, maya e aztechi producevano una specie di birra (chica, izquiate) facendo fermentare i chicchi di granoturco germogliati. La vera tradizione birraria dei Paesi caraibici risale invece al tempo della colonizzazione europea, quando conquistadores spagnoli seguiti da avventurieri e soldati inglesi, francesi, olandesi, importarono e imposero anche le rispettive tradizioni gastronomiche. Con il tempo esse si sono fuse con quelle degli schiavi neri catturati in Africa equatoriale e trascinati a lavorare nelle piantiagioni di caffè, tabacco e canna da zucchero. Ultima immigrazione nel secolo scorso, con l’arrivo di cinesi, tedeschi e austriaci. Durante il periodo del proibizionismo in Usa (1919-1933), i Paesi caraibici divennero meta di un vivace turismo nordamericano alla ricerca di piaceri più o meno legali, dalle bevande alcoliche ai giochi d’azzardo.La tipologia birraria più diffusa nei Caraibi è quella lager, a bassa fermentazione, di colore giallo paglierino, aspetto trasparente, aroma tenue, scarsamente luppolato, gusto delicato con lievi note citriche, corpo leggero, molto dissetante e di basso contenuto alcolico (da 4° a 5°). La birra viene spesso utilizzata in sostituzione dell’acqua potabile, spesso introvabile. Una tradizione che risale alla marineria a vela, quando per questi mari incrociavano galeoni spagnoli carichi di oro inseguiti dalle veloci fregate di pirati e corsari. Servite ghiacciate, le lager sono molto richieste nei bar insieme ai vari cocktail a base di rum o tequila. Non mancano comunque birre lager forti, con un sapore più deciso come la giamaicana Red Stripe, oppure scure stout con un contenuto alcolico più alto come la conterranea Dragon. Sono disponibili generalmente solo in bottiglie di vetro da 33 cl, visto il ridotto numero e la difficoltà di manutenzione degli impianti di spillatura.Sulle coste del Centro America.Terra di grandi contrasti, il Messico è diventato uno dei più grandi Paesi esportatori di birra, in particolare verso gli Stati Uniti, considerata anche la grande colonia di immigrati latinos. Vera campionessa di incassi è Corona Extra (+27% l’anno scorso, +15% nel primo trimestre solo in Italia), la birra messicana (4,6° alcol) prodotta dalla Cerveceria Modelo di Città del Messico, importata da Calsberg . Dopo aver conquistato il ricco mercato nordamericano con oltre 65 milioni di casse (1.560 milioni di bottiglie), Corona Extra è presente in oltre 140 Paesi del mondo ed è entrata a far parte del gruppo delle prime cinque birre più vendute al mondo (21 milioni di ettolitri). Introdotta in Italia nel 1989, ha conquistato subito i consensi di un pubblico giovane che ama berla a collo con l’immancabile fetta di lime (o limone) a far da tappo nella inconfondibile bottiglia serigrafata in vetro chiaro. La sua caratteristica rinfrescante è dovuta in particolare all’uso di una buona percentuale di riso con una bassa quantità di luppolo (4,6°). Oggi Biscaldi distribuisce nei locali italiani circa 20 milioni di bottiglie Corona Extra, con una ricca gamma di articoli promozionali e il supporto di numerosissime feste a tema come beachparty e di sponsorizzazioni come il campionato superbike con il team Suzuki Allstar e alcune squadre di skijet, skikate e Formula 3. Di rilievo l’incremento realizzato l’anno scorso, con +27% di vendite. Altra birra prodotta dalla Grupo Modelo e importata da Calsberg, è Pacifico Clara, prodotta sulla costa occidentale del Messico, a Mazatlan, una lager chiara di 5°. Da quest’anno il marchio Pacifico Clara compare sulla carenatura delle moto 250 cc del team Motoracing Aprilia, scuderia di proprietà di Eros Ramazzotti. Da segnalare che sui mercati internazionali sono disponibili altre specialità come Negra Modelo e Modelo Especial. Di gran successo, la Negra Modelo ha un colore bruno ambrato (5,3°) con un marcato gusto di frutta e spezie. A breve sarà introdotta in Europa (Italia compresa) una catena di locali Corona Bar a tema caraibico sviluppata in franchising dalla cerveceria Modelo, attraverso la sua controllata Eurocermex. Sol è prodotta invece dalla rivale birreria Moctezuma di Monterrey ed è una birra lager di colore dorato brillante e gusto leggero, morbidamente aromatico (4,6°). Sviluppa 11 gradi saccarometrici, corrispondenti a 4,5° alcolici e viene importata nella bottiglia serigrafata in vetro chiaro da Dab Italia, insieme con la birra rosso scuro tipo Vienna Dos Equis (4,8°) dal sapore fruttato e cioccolatoso. Recentemente importate da Mexital sono quattro specialità tipo ale, uniche nel settore, con etichette dipinte da noti artisti messicani: Casta Dorada (chiara 5,5°), Casta Bruna (rossa 5,5°), Casta Morena (scura 6°) e Casta Triguera (bianca 5,4°). Altre specialità sono prodotte della Cerveceria Cuauhtémoc (gruppo Moctezuma) come Bohemia (lager dal gusto maltato e nota di vaniglia, 5,4°) e Tecate (lager chiara di 4,5°), al momento non risultano importate.Prodotta dalla cerveceria omonima di Caracas, Polar è la principale birra venezuelana con oltre 17 milioni di ettolitri all’anno. Di grande successo sul mercato statunitense, questa birra chiara con l’orso bianco in etichetta ha 4,8° alcolici . In arrivo per i locali latino-americani del canale horeca la bottiglia da 25 cl “Polarcita” con codice a barre Ean.Sulla rotta dei pirati. Le isole grandi e piccole del mar dei Caraibi sono oggi meta di un grande flusso turistico internazionale, con navi in crociera sulle vecchie rotte dei pirati.  Di 5° alcolici, Mayabe è una lager con un bel colore giallo oro che riprende il nome di un luogo fantastico dove si avverano i sogni. Per questo motivo è tradizione a Cuba esprimere un desiderio ogni volta che si beve una Mayabe. Nella città cubana di Camaguey  ha sede la birreria Tìnima che produce l’omonima birra che riprende il nome di una storica tribù indigena. Corposa e dall’intenso sapore di malto, Tìnima (4,6°).. Ricordiamo infine anche la birra Hatuey che riprende il nome da uno storico capo indio, eroe della resistenza ai conquistadores spagnoli. Lager forte leggermente luppolata e di tonalità biondo chiara, la giamaicana Red Stripe ha un gusto pieno (4,7°). Creata dalla birreria Desnoes & Geddes di Kingston più di 60 anni fa, viene anche prodotta e distribuita su licenza nel Regno Unito da Charles Wells. Con l’inconfondibile etichetta bianca con la striscia trasversale rossa, Red Stripe è disponibile attraverso la omonima filiale italiana nella bottiglia in vetro scuro da 33 cl, nella lattina 44 cl e, a differenza della generalità delle altre birre tropicali, anche in fusti da 30 litri. Charles Wells mette a disposizione anche un progetto originale per realizzare un vero pub anglo-giamaicano nella tipologia Colonial Inn, completo di veranda, archi georgiani e ventilatori al soffitto.   Molte altre sono le birre tropicali presenti sul mercato internazionale e al momento non disponibili ufficialmente in Italia. Per tutte ricordiamo Bajan (Barbados); Ancla, Aguila e Club Colombia (Colombia); Bavaria Gold (Costa Rica); Andes (Venzuela). Segnaliamo in particolare la Carib (Trinidad), una lager dal sapore più asciutto rispetto alle altre lager del golfo caraibico, più forti e morbide. Vogliamo citare infine una serie di birre che, pur non essendo prodotti originali caraibici, tuttavia ad essi si ispirano, cavalcando la movida tropicale. Come la Bière du Boucanier (Belgio) doppio malto (11°) ad alta fermentazione; la Kingston (Fisher, Francia) aromatizzata con rum (5,9°) e la Desperados (Fischer, Francia) aromatizzata alla tequila (5,9°), birre a bassa fermentazione. La Tequieros (De Gayant, Francia) aromatizzata alla tequila (5,6°), è invece distribuita da Turatello. L’Antillana è disponibile presso Eurosaga. La Piraat (10.5°) della Van Stemberg si trova presso Multibirra. Infine la Cubana 59, aromatizzata al rum, è stata creata dalla John Martin (Belgio).Nuovo arrivo da Cuba, la Cubanero ossia la Bucanero cubana .Nel nostro sito troverete alcune delle birre da noi commercializzate.www.masterhoreca.com info e ordini +39 348 6023611
2008-03-13 16:00:26

Yacthing Gala 2008
Yachting Gala 2008  Molti gli sponsor al Yachting Gala 2008:Chopardl, Giugiaro, Ferrari Eraclea e tanti altri.Eraclea, unico sponsor nel beverage ha presentato ai circa 2000 ospiti provenienti da tutto il mondo, molti prodotti tipicamente estivi come le granite, sorbetti, te freddi, yogurt, crema al caffè, crema al whisky etc.Tutto ciò magistralmente coordinato da Maurizio Di Paolo della ditta MASTER HORECA SRL  di Roma .www.masterhoreca.com 06-5122537 fax 06 5142141
2008-07-18 09:57:47

EURO CHOCOLATE 2008 PERUGIA
C’è un’occasione, in Italia, dove far incontrare consumatori e produttori mondiali per parlare del nuovo mercato del cacao si può. Un’occasione unica rappresentata da Eurochocolate World, che quest’anno, per il quinto anno consecutivo, si concretizzerà a Perugia dal 18 al 26 ottobre in occasione di Play Chocolate. Viaggiare con i sensi, esplorare il mondo del cacao e del cioccolato, scoprire l’universo equosolidale: questi sono solo alcuni degli obiettivi che Eurochocolate World, in collaborazione con Icco (International Cocoa Organization) e Fairtrade Italia, intende raggiungere. L’appuntamento centrale dell’agenda di Eurochocolate World 2008 sarà il Forum Internazionale sulla Qualità del Cioccolato “In the Hearth of Chocolate – dagli ingredienti all’etica, passando attraverso l’ambiente: cosa chiede il nuovo mercato”, in programma per il 22 ottobre a partire dalle 9.30 a Palazzo Cesaroni.  Il Forum è pensato ed articolato sui quattro temi “cuore” legati a questo prezioso alimento Heart (etica), Earth (ambiente), Art (creatività), Hear (informazione). Così, il cioccolato non più è “solo qualcosa da mangiare”, ma diventa un’esperienza di qualità nel senso più ampio, un punto d’incontro tra realtà rappresentative del mercato, come Fairtrade Italia, Equoland, la britannica Biotruck Expedition, il Ghana Cocoa Board, l’africana Cocoa Producers Alliance, Costa d’Avorio, l’Associazione Anecacao dall’Ecuador, la Academy of Chocolate of London, Santander Colombia, Indonesia Agribusiness Affairs, dal Cameroon la Cooperativa La Feve,e la brasiliana Associação dos Professionais do Cacao Fino e Especial.A completamento del Forum si svolgerà la Tavola Rotonda “Di bene in meglio – Stessi obiettivi ma strade diverse: i protagonisti del mondo del cacao equo e solidale a confronto” un faccia a faccia che ha l’obiettivo di aiutare il consumatore ad orientarsi nel mondo del mercato equo e solidale, con la partecipazione dei principali operatori del settore.Eurochocolate World propone anche laboratori didattici come quelli dell’Equoscuola e il percorso permanente di giochi didattici ed interattivi per adulti e bambini Nanauà per le vie del cacao, realizzato dall’ Associazione Così per Gioco e  prodotto da Eurochocolate. Per l’occasione sarà allestita anche l’area espositiva Cantiere Equosolidale dedicata esclusivamente al cioccolato equo e solidale certificato e, dulcis in fundo, viaggi senza confini quelli proposti da CocoAction, CocoAdventure e Viaggiare con Gusto per conoscere storie ed esperienze degli altri Paesi in tema di cioccolato.  Eravamo presenti anche a questo evento. MASTER HORECA srl06.5122537 fax 06.5142141
2008-12-20 14:31:38

SWEET YEARS & ERACLEA FIRA BARCELONA BBB
                          Sweet (Years) ChocolateEraclea: nella cioccolata ci mette il cuoreChe gusto di cioccolata Eraclea? Sweet Years, grazie. Il nuovo aroma nella lista di Eraclea sarà il numero 33: cioccolata con spruzzate di cannella, panna e cuori di gelatina rossa. Cioccolata da “vivere col cuore”, come recita il claim sulla confezione. Non potrebbe essere altrimenti, visto che la tazza è battezzata Sweet Years: un co-branding che unisce l’azienda più dinamica della cioccolateria italiana ad un marchio legato da sempre al mondo dei giovani, ricettivo al nuovo e incline alla sperimentazione.  Tra i 20.000 clienti (bar caffetterie) di Eraclea nel mondo, i 14.000 locali italiani nei prossimi tre anni avranno il privilegio di ordinare cioccolata Eraclea for Sweet Years.  In omaggio un sottotazza a tema una volta assaporta la squisitezza e un’opzione sull’acquisto della tazza con l’aggiunta di qualche euro. Sì, perché il progetto Eraclea for Sweet Years è dolce nel gusto ed intenso nell’impatto di mercato.  Nei punti vendita Eraclea e nei locali, solitamente di tendenza, che optano per il famoso marchio di cioccolata, campeggerà il co-branding Eraclea for Sweet Years sotto varie forme: tazze logate, set di tazze con sottotazza dal design ricco di riferimenti al mondo giovane, confezioni di cuori gelatinosi e di cioccolato griffato. Dal canto suo, Sweet Years venderà confezioni regalo di “cups & chocolate” Eraclea e offrirà la densa bevanda fumante in tutte le occasioni pubbliche o eventi che lo richiederanno.  Una fusione potente tra due mondi solo merceologicamente diversi, ma in realtà accomunati da una visione sul futuro veloce, aperta, incline ad innovare e stupire il consumatore finale con proposte attrattive.  La clientela di riferimento? Giovane, tra i 20 e i 40 anni, fidelizzata, attenta alla qualità e spiritosa.  E una cioccolata decisamente di tendenza!   Press Office Eraclea
2009-01-15 13:16:23

SIRHA 2009 LIONE FRANCIA
Décembre 2008 SERVICE DE PRESSE MODE D’EMPLOI DU SIRHA 24 au 28 janvier 2009  Chère amie, Cher ami, Premier laboratoire du monde pour toutes les restaurations, le Sirha 2009 s'annonce plus que jamais comme un lieu unique et incomparable où s'expriment toutes les tendances culinaires internationales. Véritable carrefour des talents et des goûts du monde entier, le Sirha fait des grandes compétitions internationales qu'il a créées, des moments d'exception : le Bocuse d'Or, la Coupe du Monde de la Pâtisserie, l'International Caseus Award et le Mondial du Pain.           • Le Sirha, c’est 2000 exposants et marques attendus (dont 450 internationaux) sur 108.000 m² pour accueillir les professionnels du monde entier (producteurs, acheteurs, hôteliers, restaurateurs, distributeurs, grossistes, professionnels des métiers de bouche et artisans).            • Le Sirha, c’est le LE lieu où sont présentées toutes les tendances en terme de produits et de matériels consacrés aux chefs, aux acheteurs, grossistes, décideurs de toutes les restaurations et de toute l'hôtellerie.            • Le Sirha est le lieu idéal de test et de lancement de toutes les saveurs et de toutes les solutions.            • 6000 chefs et plus de 120 pays se donnent rendez-vous au Sirha !            • Le Sirha, s’est doté de 3 arènes gastronomiques Tendance Pain, Cuisine en Scène et l’Espace des Chefs, pour accueillir ses prestigieux concours internationaux, soit 7 530 m² de superficie. Ici, la gastronomie devient un gigantesque spectacle.  Ces cinq jours seront l’occasion d’assister à certains des plus grands concours gastronomiques du monde :           - Le 24 janvier, l’International Caseus Award, qui donnera l’occasion de découvrir tous les savoir-faire du métier de fromager-affineur,            - Les 24 et 25 janvier, le Mondial du Pain « Goût & Nutrition », une nouvelle vision de la boulangerie !            - Les 25 et 26 janvier, les 20 ans de la Coupe du Monde de la Pâtisserie et la réalisation de ses statues glacées, sucrées et chocolatées par des candidats venus de tous les continents. Cette compétition fera également l’objet d’un livre anniversaire et d’un dessert inédit.            - Enfin, les 27 et 28 janvier, le Bocuse d’Or révèlera les meilleurs cuisiniers internationaux, issus de nouvelles sélections continentales.  1 2 Les concours Nous vous confirmons que vous avez toute liberté de prendre des photos et de filmer les candidats au travail. Afin d’optimiser votre travail et de respecter la période de dégustation du jury sur l’Espace des Chefs, nous mettons également en place un planning d’accès : Espace des chefs : Samedi 24 janvier 2009 - International Caseus Award 7h00 à 9h00 Accès libre à la zone concours 9h00 à 14h30 Accès uniquement au déambulatoire presse 15h30 Photo officielle 16h00 Cérémonie de remise des prix – Accès uniquement au déambulatoire presse Dimanche 25 janvier - Coupe du Monde de la Pâtisserie 9h00 à 10h45 Accès libre à la zone concours 10h45 Fermeture de la zone concours à toutes les personnes hors jury 11h00 à 17h15 Dégustations par le jury - Accès uniquement au déambulatoire presse 18h00 Photo officielle Lundi 26 janvier - Coupe du Monde de la Pâtisserie 9h00 à 10h45 Accès libre à la zone concours 10h45 Fermeture de la zone concours à toutes les personnes hors jury 11h00 à 17h15 Dégustations par le jury - Accès uniquement au déambulatoire presse 17h15 Accès au déambulatoire uniquement pour la presse audiovisuelle et les photographes. Pour la presse écrite, accès privilégié au service de presse, au dessus de l’Espace des Chefs. 18h00 Cérémonie de remise des prix Mardi 27 janvier – Bocuse d’Or 9h00 à 12h45 Accès libre à la zone concours 12h45 Fermeture de la zone concours à toutes les personnes hors jury 13h00 à 16h30 Dégustations par le jury - Accès uniquement au déambulatoire presse 17h30 Photo officielle Mercredi 28 janvier – Bocuse d’Or 9h00 à 12h45 Accès libre à la zone concours 12h45 Fermeture de la zone concours à toutes les personnes hors jury 13h00 à 16h30 Dégustations par le jury - Accès uniquement au déambulatoire presse 17h00 Accès au déambulatoire uniquement pour la presse audiovisuelle et les photographes. Pour la presse écrite, accès privilégié au service de presse, au dessus de l’espace des chefs 18h00 Cérémonie de remise des prix Espace Tendance Pain Samedi 24 janvier et Dimanche 25 janvier – Le Mondial du Pain 9h00 à 18h00 Accès libre à l’Espace Tendance Pain Comment obtenir son accréditation ?           • Avant le 13 janvier : Vous devez vous pré accréditer sur le site sirha.com « Onglet presse » en suivant les instructions qui vous sont données et vous recevrez alors un badge électronique (environ 10 jours avant le salon). Ce badge électronique vous permettra de rentrer dans le salon et de vous rendre au Service de Presse. A l’accueil du Service de presse nous vous échangerons votre badge électronique contre un badge officiel et nous vous remettrons également tous les documents qui vous permettront de « vivre » le salon de la meilleure façon possible : dossiers de presse, cahiers des nouveautés…            • Après le 13 janvier : La pré-accréditation sur sirha.com sera terminée. L’accès au Service de Presse sera plus lent car il vous faudra obtenir un pass temporaire à l’accueil du salon pour vous rendre au service de presse. Ce pass vous permettra de rentrer dans le salon et de vous rendre au Service de Presse. A l’accueil du Service de presse, nous vous échangerons le pass temporaire contre un badge officiel et vous remettrons l’ensemble des documents qui vous permettront de « vivre » le Sirha de la meilleure façon possible : dossiers de presse, cahiers des nouveautés…  Localisation du service de presse Le service de presse est localisé dans l’ « Espace Convention », accessible par l’entrée Nord d’Eurexpo. Cet emplacement stratégique vous permettra à la fois d’être proche de l’espace des chefs et au coeur des différents halls du SIRHA. 3 quels services vont vous offrir le service de presse ? Pour que votre temps de travail soit optimisé et que vous puissiez couvrir l’événement dans les meilleures conditions, nous avons conçu un espace presse de 350 m². Cet emplacement stratégique vous permettra d’être à deux pas de la zone concours (dans l’« Espace Convention »). Entièrement vitré, surplombant la plus grande arène gastronomique au monde (6.300 m²), le service de presse vous propose les services suivants :           • Un vestiaire pour vos affaires           • Une salle de travail avec 9 PC en libre-service avec connexions internet           • Des branchements internet libres pour vos portables, avec accès filaire et wifi amélioré           • Les dossiers de presse du Sirha et ses concours           • Le cahier nouveautés des exposants (français et anglais)           • Les dossiers de presse des exposants en libre-service           • Le planning journalier des conférences et des animations           • Une salle de restauration rapide ouverte entre 11h30 et 14h30           • Une photocopieuse et un fax           • La gravure instantanée des CD de photos du salon et des concours           • La mise à disposition des communiqués résultats des concours  Comment accéder ?           • Vous venez en voiture  Autoroute A 43 (Direction Chambéry - Grenoble). Sortie Eurexpo Visiteurs « Entrée Nord » et garez vous sur le parking P0 VIP. N’oubliez pas de demander une contremarque au service de presse.           • Vous venez en avion  Aéroport International de Lyon Saint Exupéry. Navettes pour Eurexpo. Aéroport d'affaires de Lyon-Bron           • Vous venez en train à la gare de Lyon – Perrache  Pour les accès depuis Perrache, le plus simple est de prendre le METRO ligne A jusqu’à Vaulx en Velin la Soie, puis la navette « direct Eurexpo ». Descente « Espace Convention ». L’ensemble du trajet est au tarif réseau soit 1,60 Euro.           • Vous venez en train à la gare de Lyon - Part Dieu  Les transports en commun pour arriver plus vite encore ! Avec la mise en service de la ligne T3 du tramway au départ de la gare de la Part-Dieu, Eurexpo est désormais à 30 mn du centre ville. En direct avec la gare TGV, le T3 permet de rejoindre la station « Vaulx en Velin- la Soie » (fréquence toutes les 20mn) où des navettes « direct Eurexpo » circulant en site propre (fréquence toutes les 3mn) attendent les clients. Certaines navettes desserviront directement l’Espace Convention. L’ensemble du trajet est au tarif réseau soit 1,60 Euro. De même, des navettes bus au départ de Lyon Saint-Exupéry permettent de rejoindre rapidement Eurexpo. Un confort d’accueil et une multitude de services d’accompagnement Eurexpo dispose désormais de 15.000 places de parking, soit la moitié de la capacité de la ville de Lyon, ses voieries ont été nettement améliorées avec notamment le doublement par le Grand Lyon des voies d’accès aux parkings visiteurs. Mais pour ne rien laisser au hasard, le Sirha a multiplié les services pour accompagner ses clients et leur procurer un maximum de confort dans leur accueil sur le site. Deux petits trains feront en permanence la navette des parkings vers l’entrée principale du salon où une structure de 1.000m2 a été mise en place pour gérer leur accueil. Nous restons à votre entière disposition pour tout complément d’information. Cordialement Pour disposer de toutes les dernières informations presse sur le salon et les concours, rendez-vous sur les sites internet consacrés : www.sirha.com – www.bocusedor.com - www.cmpatisserie.com – www.mondialdupain.com - www.caseus-award.com Le service de presse du SIRHA - AB3C Nicolas SAINT-LEGER – nicolas@ab3c.comAnne DAUDIN – anne@ab3c.comJean-Patrick BLIN - jeanpatrick@ab3c.comTél : +33 (0)1 53 30 74 00 - Fax : +33 (0)1 53 30 74 09  
2009-01-29 17:46:08

Pianeta Birra 2009
La 11a edizione di Pianeta Birra – Beverage & Co. Esposizione Internazionale di Birre e Bevande, Snack, Attrezzature e Arredamenti per Pub e Pizzerie si svolgerà a Rimini dal 14 al 17 febbraio 2009.Pianeta Birra – Beverage & Co. ha consolidato nelle precedenti edizioni la sua posizione di assoluta leadership sul mercato internazionale quale unica fiera in Europa dedicata alle bevande. Forte del suo posizionamento sul settore HO.RE.CA., la manifestazione è divenuta un momento di incontro irrinunciabile per grossisti, distributori, importatori, ma anche gestori di locali serali e pubblici esercizi.Il format della manifestazione, per rispondere in maniera più incisiva alle mutate esigenze del mercato, affianca all’esposizione di prodotti e aziende in cerca di contatti con la rete distributiva (grossisti Ho.re.ca e buyer G.D.O), un focus dedicato alla birra e rivolto ai gestori dei locali (\"I love beer\"), ed una serie di eventi fuori salone (\"Drink Village\"), per il coinvolgimento del consumatore finale.Completano l’evento convegni e seminari, aree per degustazioni guidate, concorsi. Perché a Rimini:Il più grande evento espositivo europeo dedicato al beverage, trova nel polo riminese la contestualizzazione ideale: per la dinamicità del mercato, la continua innovazione dei locali di tendenza, la grande domanda di prodotto. L’evento diventa quindi un immancabile appuntamento, osservatorio dei consumi e banco di prova per il lancio di nuove mode.PERCHE’ ESPORRE• è l’unica una vetrina europea di riferimento per tutto il comparto del  beverage;• garantisce un altissimo grado di visibilità (65 milioni di contatti grazie a passaggi su reti televisive, radio, stampa) • vede la presenza diretta delle principali associazioni europee di grossisti di bevande e di buyer internazionali interessati a business meeting con le aziende;• rappresenta un’ottima opportunità di business poiché si rivolge ai consumi fuori casa, un mercato che comporta in Italia un giro d’affari di 65,7 miliardi, ancora in crescita. 
2009-02-22 13:19:21

EUROCHOCOLATE PERUGIA 2009 ERACLEA
Rompete le Righe! - Eurochocolate Perugia 2009 Anche nel 2009 sono stati un milione i visitatori di Eurochocolate giunti a Perugia nei dieci giorni. 400mila nel primo week end (da venerdì 16 a domenica 18) e altrettanti nel secondo. Gli altri si sono registrati nei giorni feriali della settimana, penalizzati un po’ dal maltempo.L’apertura anticipata di un giorno, sperimentata quest’anno per la prima volta, ha portato i risultati sperati, permettendo –nonostante l’afflusso inaspettato di visitatori nella giornata inaugurale- di rodare la macchina organizzativa prima del grande afflusso del week end. Per questo sarà riproposta anche nel 2010, quando Eurochocolate partirà venerdì 15 per concludersi dopo dieci giorni di dolcezza.
2009-11-14 08:24:14

HOST 2009 MILANO DULCIMEA
Tutti i segmenti del mondo dell’Ospitalità Professionale confluiscono in Host, facendone la manifestazione più completa al mondo: Ristorazione Professionale - Attrezzature, impianti e accessori: per gli operatori della Ristorazione Professionale l’innovazione non è un optional, ma una necessità cui rispondono visitando Host alla ricerca continua di servizi, macchinari, prodotti che fanno la differenza. Gelateria e Pasticceria - Attrezzature, arredamenti, accessori e prodotti: l’intera filiera è presente, dalle materie prime agli arredi, alle macchine e attrezzature per la produzione, conservazione e distribuzione, oltre a tutti i prodotti e i servizi per svolgere al meglio l’attività. Bar, macchine caffè e attrezzature: all’interno di Host gli operatori del settore Bar trovano l’eccellenza in fatto di macchine per caffè, attrezzature, forniture e servizi; un mondo dinamico, caratterizzato da continue novità di prodotto e di servizio. MIPPP - Milano Salone Pane Pizza Pasta: il business dell’ 'Arte Bianca'. In MIPPP è presente l’intera filiera in tutte le sue sfaccettature attraverso l’esposizione di macchine, forni, attrezzature, materie prime, prodotti e servizi. Hotel Emotion - Salone dell’Industria Alberghiera: hottelerie, contract, arredamenti e complementi d'arredo per interni ed esterni, forniture, fitness, tecnologie, illuminazione, sistemi di gestione ambientale, attrezzature, prodotti e servizi per il lavaggio, la pulizia e l'igiene. SIC - Salone Internazionale del Caffè: tutta la filiera del caffè, dal prodotto verde alla degustazione. Sono in SIC i maggiori produttori di caffè, i grandi importatori e i torrefattori; accanto, le maggiori aziende produttrici di macchine per le diverse lavorazioni, oltre alle più importanti associazioni
2009-11-14 08:33:44

MACCHINA ORZO GINSENG 1969
MACCHINA EROGATRICE ORZO-GINSENG 1969 SOLO PER I LOCALI TOP INNOVATIVA NEL DESIGN E FUNZIONALITA' INFO 3486023611
2010-02-02 18:29:26

TE MISAKI CIOCCOLATE CICCOLIAMO BIRRE ARTIGIANALI
In arrivo pr l'inverno i te misaki le cioccolate cioccoliamo e le birre artigianali dell'Rmporio del gusto nonchè le birre di NataleFriarielli napoletani, accessori da bar, attrezzature da bar, vini nazionali e vasta gamma di rum e ron provenienti da Cuba e dalla Martinica  info prodotti Ugo Di Paolo 348 6023611 Grazie
2011-09-05 16:35:19

Creme fredde caffè-yogurt ROMA
Crema caffè base acqua, crema fredda base latte, yogurt, sorbetti, ginseng,orzo,guaranà,nocciolino, topping,urea di frutta e tanti altri prodotti.Contattateci 348 6023611ROMA
2012-07-13 18:22:11


hhhhhh
2013-12-28 13:55:04

MACCHINE CAFFE' CAPSULE FAP
INFO 348 6023611
2014-12-23 14:07:17

Solubili senza glutine
MASTER HORECA SRL è lieta di presentarvi la nuova linea di solubili senza glutine ORZOGINSENGGUARANA'MOKACCINOGINSEGN GOLDCREMA CAFFE'SORBETTOinfo 348 6023611http://www.emporiodelgustoschiavidabruzzo.flazio.com/#!/PRODOTTI
2015-01-10 10:15:16

Italiano // English
P.IVA 08608471002